YOURBAN 2030

YOURBAN 2030 è un’ente no profit che utilizza il linguaggio artistico per lanciare messaggi sui temi caldi dell'ambiente e del rapporto uomo-natura con lo sguardo proiettato all’Agenda Globale 2030 per lo Sviluppo Sostenibile promossa dalle Nazioni Unite.

Il ruolo dell’arte nella crescita di una consapevolezza collettiva

Yourban 2030 usa il linguaggio artistico come strumento del suo racconto e lo declina nelle sue molteplici forme espressive per stimolare una riflessione sul tema della sostenibilità: arte figurative, plastiche e scultoree, cinema, moda, musica, video-installazioni, street art.

Il rapporto Uomo-Ambiente

Negli ultimi decenni si è sviluppata una profonda riflessione sulla relazione che il genere umano intrattiene con il contesto ambientale, sul consumo delle risorse e sull’impatto della nostra specie sulle altre specie e sull’ambiente.

Questa crescente consapevolezza riguardo alla comprensione delle dinamiche naturali, e le conseguenti responsabilità cruciali che ne sono derivate ci impongono di fermarci e di trovare nuove chiavi di lettura per un futuro sostenibile.

 

Nuove chiavi di lettura per un futuro sostenibile

Il ruolo dell’arte nella crescita di una consapevolezza collettiva è una di queste chiavi, lo strumento che può generare emozioni, empatia, conoscenza e suggerire buone pratiche per ritrovare quell’omeostasi tra uomo e terra e tra uomo e mondo animale oggi in serio pericolo.

Oggi parlare di “sviluppo sostenibile” significa parlare di uno sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere le generazioni future.


Il linguaggio universale che incanala le pulsione dell’anima

Ed è qui che l’arte diventa la filosofia della contemporaneità, una risorsa determinante per capire il presente e guardare al futuro, il linguaggio universale che incanala le pulsione dell’anima e da forma alle paure, ai desideri, alle speranze e alle molteplici connessioni tra l’uomo e la natura.

GREEN MURALES

I cambi climatici, il degrado ambientale, l'inquinamento, il rischio estinzione di alcune specie animali: sono solo alcuni dei temi privilegiati dagli street artists in questi ultimi decenni. YOURBAN2030 promuove l'arte di strada attraverso la prossima realizzazione di una grande opera artistica green nel cuore di Roma a forte impatto ambientale.


ROMA CREATIVE CONTEST

Yourban2030 sposa la causa dello Screenplay Contest 2018 sostenendo il concorso attraverso la co-produzione della sceneggiatura vincitrice e dettando i temi centrali sulla quale i giovani autori si sfideranno nella scrittura di una sceneggiatura di 5 minuti: lo sviluppo sostenibile, la tutela dell’ambiente, il rapporto tra società urbanizzata e comunità culturale.


ANIO VETUS 2 VILLA ADA

Yourban2030 ha sostenuto l’installazione “Anio Vetus 2” presso il laghetto di Villa Ada a cura del collettivo artistico Sbagliato le cui installazioni visionarie sono il risultato di una sinergia tra architettura, grafica, fotografia e collage, attraverso la quale gli elementi architettonici possono essere “campionati”, elaborati e riproposti nel contesto urbano.